Ricerca per:
Il tuo campo da Padel

I nostri SERVIZI PER TE

Scopri tutti i servizi messi a tua disposizione...

Due campi

Sono disponibili 2 campi professionali panoramici immersi nel verde

Ristoro

Rinfrescati e recupera le energie per giocare sempre al meglio

Lavoriamo per voi...

A breve tante novità per migliorare ulteriormente i nostri servizi...

PalaFeMa è Padel AmiciziaVerdeDivertimentoSportCordialità

Due campi

Due campi professionali con manto sintetico di ultima generazione

Immerso nel verde

Giocare nel verde a contatto con la natura

Noleggio attrezzature

Potete usufruire del nostro servizio di Noleggio attrezzature per racchette e palline

Parcheggio

Comodo parcheggio auto

Campi panoramici

Per un gioco ancora più spettacolare

Cordialità

La nostra soddisfazione più grande è il Vs. divertimento.

PalaFeMaNEWS INFOEVENTI

Informazioni e notizie sul Centro Sportivo e sugli Eventi organizzati

Icona
Giocare a destra o a sinistra…

Il mito recita che a sinistra giocano quelli bravi e potenti mentre a destra ci sta il difensore che non chiude i punti ma la tendenza che prenderà sempre più piede è quella che richiede ad entrambi i giocatori di essere offensivi il giusto con diverse accortezze in base al lato del campo in cui giocano.

Senza andare a scomodare paragoni e parallelismi inopportuni partiamo subito con il dire che ci sono 7 regole fondamentali per definire da che lato ci conviene giocare.

  1. se sei mancino giochi a destra: circa il 10% della popolazione mondiale è mancina, ed essere mancini nel gioco del padel può rappresentare un vantaggio strategico. La posizione migliore per coprire il centro del campo è a destra, ma se si gioca con un altro mancino, si può giocare sulla sinistra. 
  2. Il giocatore con il miglior gioco aereo gioca a sinistra: se entrambi i giocatori sono destrorsi, il giocatore che gestisce meglio le palle alte dovrebbe andare a sinistra. Avendo il diritto sul centro, sarà più comodo nell’esecuzione dei colpi. Se uno dei giocatori scopre di essere migliore sulle palle alte, dovrebbe posizionarsi a sinistra.
  3. Il giocatore con la miglior volee di rovescio gioca a destra : Per i giocatori destrorsi, è importante avere una buona volee a rovescio perché le palle non gestite dal giocatore di sinistra finiranno sul suo lato.
  4. Il giocatore più efficace in ribattuta deve giocare a sinistra: questo consiglio è utile solo per le partite tradizionali ai vantaggi. Il giocatore di sinistra gestisce le risposte dei vantaggi, quindi è importante essere affidabili e insidiosi. È meglio scegliere chi ha una buona media di risposte.
  5. Il giocatore migliore gioca a sinistra: Se le forze in campo della coppia sono sbilanciate, il giocatore tecnicamente migliore dovrebbe stare a sinistra. Gli avversari tenderanno a giocare di più contro il giocatore più debole, quindi il giocatore migliore sulla sinistra può aiutare il compagno e occupare più parte del campo.
  6. Il giocatore più preparato fisicamente gioca a sinistra : Se c’è una netta divisione tra i due giocatori in termini di attacco e costruzione del gioco, il giocatore di sinistra sarà più sollecitato e affaticato. Cercherà di occupare il centro del campo e quindi la resistenza diventa fondamentale.
  7. Puoi scegliere il tuo lato all’inizio di ogni set: Si può invertire la disposizione in campo durante la partita, osservando cosa succede. Si può scegliere di giocare all’australiana o all’italiana. Non si può cambiare il lato di campo durante i game in risposta alla battuta.

Volendo riassumere quindi:

  • Giochi a destra se: mancino o destrorso con buona volee di rovescio, profilo difensivo e di costruzione migliore.;
  • Giochi a sinistra se: hai un profilo più offensivo, se sei tecnicamente migliore e hai una buona risposta alla battuta avversaria.

 

Scegli la tua posizione di gioco in base alle caratteristiche del tuo compagno. Discutetene insieme e, se necessario, cambiate strategia durante il gioco. Solitamente, il giocatore di destra costruisce il gioco, il giocatore di sinistra è più offensivo.

Visite totali:28
Visite oggi: 4
Letture 4278
Buone Feste
Buone Feste

Vi auguriamo di trascorrere delle serene e felici feste. 

Visite totali:127
Visite oggi: 0
Letture 4278
Icona
Il padel allunga la vita

Non è di certo una novità che l’attività fisica faccia bene alla salute e ci aiuti a migliorare la qualità della nostra vita. Adesso però i ricercatori australiani e danesi, grazie ad uno studio dedicato, ci confermano che i patiti delle racchette, siano da tennis o da padel hanno una vantaggio in più. 

Secondo il Copenaghen City Heart Study e il Sidney Medical School Study, infatti, chi pratica questi due sport con le racchette ha un’aspettativa di vita di ben 9,7 anni in più rispetto a chi fa una vita sedentaria e preferisce seguire queste competizioni comodamente dal divano.

Lo studio è stato lungo ed accurato tanto che è iniziato ben 25 anni fa grazie ad un gruppo di ricercatori danesi che hanno studiato il comportamento di oltre 20 mila persone di età compresa tra i 20 ed i 90 anni sia uomini che donne. Questo studio è stato poi integrato da ricercatori australiani che hanno decretato che tennis e padel hanno benefici superiori anche rispetto al calcio ed alle passeggiate. I benefici sarebbero da attribuire alla minore incidenza di malattie coronariche e ictus.

I dati dimostrano in maniera inequivocabile che gli sport con la racchetta allungherebbero la vita di 9,7 anni rispetto a chi non ne pratica affatto. Al secondo porto il calcio con +6,7 anni seguito dal badminton +6,2 anni.  Il ciclismo +3,7 anni, il nuoto e lo jogging +3.2 anni.

Il padel ha ora un motivo in più per continuare la sua espansione ed il suo sviluppo dato che questi benefici sembrano essere garantiti da questi studi e soprattutto sono riferiti a giocatori amatoriali e non a professionisti. 

Visite totali:112
Visite oggi: 0
Letture 4278

Prenota il campo che preferisci direttamente dal sito

Riceverai conferma in pochissimi minuti.