Il padel allunga la vita

Non è di certo una novità che l’attività fisica faccia bene alla salute e ci aiuti a migliorare la qualità della nostra vita. Adesso però i ricercatori australiani e danesi, grazie ad uno studio dedicato, ci confermano che i patiti delle racchette, siano da tennis o da padel hanno una vantaggio in più. 

Secondo il Copenaghen City Heart Study e il Sidney Medical School Study, infatti, chi pratica questi due sport con le racchette ha un’aspettativa di vita di ben 9,7 anni in più rispetto a chi fa una vita sedentaria e preferisce seguire queste competizioni comodamente dal divano.

Lo studio è stato lungo ed accurato tanto che è iniziato ben 25 anni fa grazie ad un gruppo di ricercatori danesi che hanno studiato il comportamento di oltre 20 mila persone di età compresa tra i 20 ed i 90 anni sia uomini che donne. Questo studio è stato poi integrato da ricercatori australiani che hanno decretato che tennis e padel hanno benefici superiori anche rispetto al calcio ed alle passeggiate. I benefici sarebbero da attribuire alla minore incidenza di malattie coronariche e ictus.

I dati dimostrano in maniera inequivocabile che gli sport con la racchetta allungherebbero la vita di 9,7 anni rispetto a chi non ne pratica affatto. Al secondo porto il calcio con +6,7 anni seguito dal badminton +6,2 anni.  Il ciclismo +3,7 anni, il nuoto e lo jogging +3.2 anni.

Il padel ha ora un motivo in più per continuare la sua espansione ed il suo sviluppo dato che questi benefici sembrano essere garantiti da questi studi e soprattutto sono riferiti a giocatori amatoriali e non a professionisti. 

Visite totali:231
Visite oggi: 2
Letture 10661